BCSP Visits Casa Artusi

RomagnaGazzette

FORLIMPOPOLI. A questo devono aver pensato gli studenti dell’Indiana University che venerdì scorso (13 maggio) hanno visitato Casa Artusi tramite il Bologna Consortial Studies Program.

I ragazzi sono stati accolti al centro di cultura gastronomica dalla vice Presidente Laila Tentoni che ha illustrato loro la vita e il lavoro di Artusi per poi dedicare un momento alle ricette Artusiane nella Scuola di Cucina. Dopo aver scoperto i tortellini a Bologna, a Casa Artusi i ragazzi hanno imparato a conoscere i cappelletti realizzati seguendo alla lettera gli insegnamenti del manuale artusiano ‘La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene’.
E visto che in cucina il passaggio dalla teoria alla pratica è breve, in men che non si dica si sono ritrovati con ‘le mani in pasta’ e ognuno di loro si è potuto esercitare chiudendo un cappelletto.

Gli studenti hanno approfittato della loro permanenza a Casa Artusi per gustare le ‘Tagliatelle all’uso di Romagna’ (ricetta artusiana n. 71) e per visitare la città di Forlimpopoli. Prima di ripartire in treno per Bologna, hanno potuto assaggiare un autentico gelato italiano.